Servizio fotografico di gravidanza tra Marche e Abruzzo

Come fotografo di famiglia ho spesso realizzato servizi fotografici di gravidanza, in particolare tra Marche e Abruzzo.

Questo mi ha permesso di familiarizzare con questo tipo di fotografia, scoprirne i segreti e poter rispondere alle domande più comuni delle coppie che scelgono questo tipo di servizio.
In questo articolo ti parlerò del servizio fotografico di gravidanza, di cosa indossare, chi far partecipare e tanto altro ancora. 

 

 

 

Servizio fotografico di gravidanza: l’organizzazione

Vuoi realizzare il tuo servizio fotografico di gravidanza e abiti nelle Marche o in Abruzzo? Sarò felice di aiutarti a coronare il tuo sogno. La prima cosa che ti proporrò sarà un incontro conoscitivo, da svolgere nel mio studio o eventualmente in videochiamata.
Considero questo primo incontro assolutamente fondamentale: avrò modo di conoscerti, e tu di valutare se il mio approccio è quello che stai cercando. La compatibilità tra fotografo e futura mamma è un aspetto molto importante che in troppi tendono a sottovalutare. Dopotutto per ottenere delle belle foto è necessario che tu ti senta perfettamente a tuo agio!

servizio fotografico di gravidanza: la location

Una delle tante cose di cui parleremo durante il nostro incontro conoscitivo sarà la scelta della location. Alcune mamme scelgono di realizzare un servizio in studio, mentre altre, alla ricerca di un’atmosfera più intima, optano per ambientarlo a casa. Quest’ultima scelta è ideale per famiglie con altri bambini, o per realizzare foto emozionanti in compagnia del partner. Ancora, nella bella stagione o quando il clima lo permette, potremmo optare per un servizio fotografico in esterna in una location di tua scelta. 

 

 

 

Servizio fotografico di gravidanza: a quanti mesi? 

Personalmente consiglio a tutte le future mamme di iniziare a cercare un fotografə con cui sentirsi a proprio agio già dal quarto o quinto mese di gravidanza. Infatti anche se lo può sembrare no, non sarà decisamente una scelta semplice!
Per quanto riguarda invece le settimane ideali per scattare le fotografie, le migliori sono sicuramente quelle alla fine del settimo mese e all’inizio dell’ottavo, così che la pancia abbia già iniziato ad arrotondarsi. È anche possibile scattare nelle prime due settimane del nono mese, così che tu non sia troppo stanca o affaticata e possa goderti l’esperienza appieno! 

 

Servizio fotografico di gravidanza: gli abiti

Una delle domande che mi viene rivolta più di frequente è: cosa indossare?
A questa domanda non c’è una risposta precisa, e molto dipende dallo stile che avremo deciso per il tuo servizio di gravidanza. Non amo realizzare servizi fotografici con pose plastiche e innaturali, prediligendo una fotografia spontanea e dal taglio quasi reportagistico. Per questo motivo ti consiglio abiti comodi, con cui sentirti a tuo agio. 

 

 

Servizio fotografico di gravidanza: da sola o con il partner? 

Altra domanda molto gettonata!
Trovo che l’inclusione del partner, e di altri eventuali bambini, renda il servizio fotografico di gravidanza molto più emozionante! Trasforma lo shooting in un’esperienza da condividere a livello familiare, e la rende un ricordo unico da conservare per sempre, e mostrare un giorno ai tuoi bambini con un sorriso!



Hai altre domande, o vorresti organizzare con me il tuo servizio fotografico di gravidanza tra Marche e Abruzzo?
Contattami! Sarò felice di chiarire ogni tuo dubbio e aiutarti a rendere ancora più speciale questo momento della tua vita.